Confutare il mito che lo SNP (Scotland National Party) sia progressista

I sondaggi elettorali danno il SNP in forte ascesa, a scapito del Labour.

Il partito nazionale scozzese è più simile ad un “mito” che ad un partito politico. Un recente sondaggio ha mostrato che la maggioranza dei membri SNP considera una critica al SNP come una critica personale. E le eventuali carenze evidenti del loro governo a Holyrood sono accantonati nel perseguimento della causa dell'indipendenza. Ma è tutto basato sulla mitologia. Nicola Sturgeon ha usato la parola 'progressisti' innumerevoli volte nel suo discorso in occasione del lancio del loro manifesto, chiedendo una alleanza progressista con altri soggetti in tutto il Regno Unito. Questo si basa sul presupposto che SNP è progressista. Niente potrebbe essere più lontano dalla verità. Il secondo maggior donatore individuale al SNP è Stagecoach-proprietario Brian Souter. A parte la sua ormai leggendaria campagna omofobica è contro nuova regolamentazione di autobus che era la politica SNP fino il denaro ha cominciato a fluire da Souter.

La Scozia ha un operatore ferroviario principale all'interno dei nostri confini - ScotRail. Quando il franchising venne a scadenza i sindacati delle ferrovie e del Labour proposero la nazionalizzazione. L'SNP respinse questi appelli.

Ironia della sorte ora è di proprietà non del governo britannico, ma di una società di proprietà del governo olandese. Nella sessione corrente del parlamento scozzese l'SNP ha rifiutato la proposta del Labour gli appalti pubblici non dovevano essere aggiudicati alle società che non pagavano il salario di sussistenza. Ciò avrebbe fatto molto per i lavoratori a basso reddito nel settore privato, ma questa politica progressista è stata respinta dalla SNP. Essi sostengono le loro politiche per “libere 'scuole superiori', blocco delle imposte locali e prescrizioni 'libere' sono progressivi, ma la realtà è che i beneficiari sono relativamente benestanti famiglie. Hanno ridotto ulteriormente i fondi per l'istruzione, costringendo i poveri giovani a frequentare i corsi professionali, al fine di non aumentare le tasse universitarie per relativamente benestanti studenti, e hanno rinnegato la loro promessa di cancellare il debito degli studenti. Il blocco delle imposte municipali è proporzionalmente più vantaggioso per le persone benestanti che per i più poveri, molti dei quali non pagano imposte comunali, e sono affetti da gravi tagli ai servizi sociali e altri servizi vitali da cui dipendono. Tuttavia, la prova più schiacciante della loro mancanza di politiche progressiste è stato durante l'amministrazione di minoranza SNP in Holyrood dal 2007 al 2011. Hanno collaborato pienamente con il gruppo conservatore che ha assicurato il suo appoggio su un budget concordato. Ogni proposta del Labour è stata respinta dal SNP con ministro delle finanze, John Swinney, e leader Tory, Annabel Goldie, Proprio come nel 1979, quando il SNP ha votato con Margaret Thatcher per far cadere il governo laburista e inaugurare 18 anni di governo Tory, che ha devastato l'industria in Scozia e in tutto il Regno Unito. Come Jim Callaghan ha scritto nel suo libro di memorie tempo , 'Il risultato è stato in effetti deciso quando il partito nazionale scozzese ha deciso di mettere giù il proprio voto di censura. Il partito conservatore gratitudine attaccato ad esso...'

E il partito conservatore fa la corte al SNP, ancora una volta. L'unico modo in cui David Cameron può restare come primo ministro è che il SNP prenda abbastanza seggi laburisti in Scozia, ed è per questo che abbiamo visto Cameron ammiccare all’ SNP negli ultimi giorni. Ma, come Michael Forsyth ha giustamente detto, questa è una tattica molto pericolosa e imprudente che potrebbe vedere la disgregazione dell'unione. Ora abbiamo due settimane per sfatare il mito che il SNP è progressiva e dipingere nei suoi veri colori, in una frase che usava, come Tartan Tories



Attualità...
Cerca per etichetta...
Seguici su...
  • Facebook Basic Black
  • Twitter Basic Black
Archivio

Altri link dell'arcipelago progressista lombardo...

Ti è piaciuto quello che hai letto...? Con questo blog istituzionale dei Progressisti Lombardi, CONTIAMO ANCHE SU DI TE per darci una mano per migliorare il nostro, che è anche il Tuo mondo progressista! Con un click puoi fare una donazione libera e aiutarci a condividere sul blog informazioni, studi, ricerche che ci aiutino a far crescere insieme l'ecosistema progressista lombardo!

© 2015 "Progressisti Lombardi" di Silvano Zanetti, Milano