Hamon 58% Valls 42: primarie presidenziali del Partito Socialista Francese "perderemo, ma si to



Al secondo turno delle primarie di "Alliance The Beautiful People" ha confermato lo slancio del primo: Benoît Hamon ha ottenuto questa Domenica il 58.% degli elettori contro il 42% dell' ex primo ministro Manuel Valls per essere il candidato del PS e dei suoi alleati per la carica di presidente della Repubblica( possibilità di essere eletto sono quasi nulle ) "Riteniamo che la sinistra, con questo voto, rialza la testa," ha commentato il deputato Mathieu Hanotin vicino al vincitore.

Manuel Valls in seguito ha ammesso la sconfitta e ha dichiarato: "I francesi hanno votato, più numerosi che al primo turno, ma non abbastanza per invertire il corso delle cose. [...] Benoît Hamon ha vinto in modo chiaro, e mi congratulo. Sono sempre stato per un' azione e di fedeltà collettiva, io sono profondamente impegnato a rispettare gli impegni assunti. Benoît Hamon è ora il candidato della nostra famiglia politica, e spetta a lui per svolgere la nobile missione di raccogliere consensi, voglio augurare bene a lui. " Benoît Hamon, che non ha aspettato la fine del discorso del suo avversario, da allora ha dichiarato Mutualità (nel quinto arrondissement di Parigi), dove sono riuniti i suoi sostenitori: "Stasera sinistra guarda in alto, si gira per il futuro, si può vincere. [...] Le nostre differenze non saranno intrattabile quando si tratta di affrontare i nostri avversari. [...] Misuro la vostra fiducia, non è un peso, si tratta di una quantità di moto [...]. Credo che di fronte ad un diritto di privilegio, un distruttivo estrema destra, il nostro paese ha bisogno di una innovativa sinistra, guardare al futuro, vedere il mondo come è e non come è stato [e che porterà] un "futuro desiderabile."

Nella Sala della Municipalità nel quinto arrondissement di Parigi), dove erano riuniti i suoi sostenitori per la maggior parte ventenni fra canti patriottici e moderni la gioia è immensa per essersi liberato di Valls ( il bugiardo). La sinistra ritrova i giovani ritornando alla solidarietà e richiedendo a gran voce il reddito di cittadinanza.



Attualità...
Cerca per etichetta...
Seguici su...
  • Facebook Basic Black
  • Twitter Basic Black
Archivio